Il capitale umano – talenti competenze risorse

Il 30 aprile  2018 a Milano, Associazione Metas e Rescogita organizzano la Notte del lavoro Narrato che metterà al centro storie, riflessioni e confronto attorno al tema “IL CAPITALE UMANO, talenti competenze risorse

Il tema è sviluppato e proposto pensando alle pratiche, al sapere e alle fatiche della ricerca e della crescita professionale e umana dei luoghi di lavoro, mettendo al centro le storie di #lavorobenfatto che esistono nel terzo settore, nel mondo profit e in quello dei freelance

Dall’evento del 2017 era nato l’ebook Il pomeriggio e la notte del lavoro narrato che raccoglieva 11 storie di meticciamento tra profit e no profit e che è possibile scaricare gratuitamente qui.

Queste storie e il confronto nato durante l’evento hanno portato i partecipanti a riflettere attorno alle competenze necessarie per il lavoro oggi, ai talenti ricercati e a quelli dati per scontati, alle risorse che come singoli o come organizzazioni bisogna mettere in campo quando si è orientati e spinti a far bene il proprio lavoro; un confronto che ha aperto alcuni interrogativi che hanno portato alla creazione di questa edizione de La Notte del Lavoro Narrato.

30 aprile  2018

ore 20.00

IL CAPITALE UMANO, talenti competenze risorse

presso Microsoft House – via Pasubio 21, Milano

Arrivata alla sua quinta edizione, la Notte del Lavoro Narrato, ideata e promossa dal sociologo Vincenzo Moretti, è uno spazio, fisico e temporale, nel quale incontrarsi, narrare e ascoltare storie di #lavorobenfatto, un’occasione per riscoprire, insieme, il valore e la dignità legati al lavoro fatto con amore e passione, con competenza e innovazione, fatto di doveri e di diritti

Associazione Metas dalla sua matrice pedagogica, con la collaborazione di Rescogita, organizza questa iniziativa credendo che si può in-segnare, lasciare un segno nel mondo (personale e collettivo) attraverso la narrazione di storie di lavoro reale, il confronto con modelli e ipotesi, la riformulazione di possibilità inedite che ne possono nascere, ovvero che incontri come quelli della Notte possono far scattare scintille di riflessione che trasformano le pratiche quotidiane e implementano i livelli di benessere delle persone nei propri ruoli lavorativi partendo dal sapere che negli anni si è prodotto sia in contesti no profit che nel profit; la presenza del mondo freelance apre un’ulteriore porta sul mondo del lavoro.

La partecipazione è gratuita ma è necessario riservare il proprio posto su Eventbrite cliccando qui

Evento su facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *