Bullout, un premio

Il 10 dicembre nella sede di Regione Lombardia si è tenuto l’incontro per l’assegnazione di tre premi per i progetti che hanno avuto il finanziamento del bando Bullout 2018. Tra i progetti presenti, anche 10 ragazzi accompagnati da Alessandra Rossini, insegnante della scuola capofila del nostro progetto Ciak si gira! Attrezzi multimediali contro il bullismo.

Con molta sorpresa ci è stato aggiudicato il secondo premio che ci permetterà di continuare ancora per i prossimi mesi di lavorare sul tema del #bullismo nel territorio trevigliese.

Con i ragazzi abbiamo festeggiato così 😉

(alzate il volume!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *